caverna

I corsi, gli istruttori, l’assicurazione, l’iscrizione

italy-republic-mapGli istruttori di tecnica (I.T.) e gli aiuto-istruttori (A.I.) sono inseriti nell’albo nazionale degli I.T. e degli A.I., attraverso gli Satge di Qualificazione avviene l’iscrizione di nuovi T.I. e A.I, mentre per poter rimanere all’interno del registro è indispensabile collaborare a un corso CNSS-SSI nell’arco di 5 anni.

Il direttore di ogni scuola CNSS-SSI deve inoltrare al Coordinatore Regionale CNSS-SSI della propria regione, circa 20 giorni prima della data di inizio del corso, l’elenco degli istruttori e aiuto istruttori che collaborano al corso. Il Coordinatore verifica i requisiti degli istruttori e aiuto-istruttori e comunica alla scuola se si sono riscontrate anomalie.

Il direttore del corso deve inoltrare al Coordinatore Regionale della propria regione:

  • Il programma delle lezioni e delle esercitazioni.
  • L’elenco degli istruttori di tecnica e degli aiuto-istruttori che collaborano al corso.
  • Il modulo per l’omologazione del corso (modulo allegato 3) per la firma.

Per partecipare a un corso gli allievi, ma anche gli I.T. e A.I., devono essere iscritti alla Società Speleologica Italiana (SSI).

L’assicurazione RCT e infortuni è obbligatoria per gli istruttori di tecnica, per gli aiuto-istruttori e per gli allievi che frequentano il corso.

Per attivare la copertura assicurativa è necessario che:

  • Il Gruppo Speleologico che organizza il Corso abbia pagato la quota associativa annuale SSI
  • Il Direttore del Corso invii all’Ufficio Assicurazioni SSI, (entro il giorno prima dell’inizio della prima esercitazione), tramite fax, la ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota associativa SSI e ilmodulo-allegato 3 firmato dal Coordinatore Regionale.

Per attivare la copertura infortuni per gli I.T., gli A.I. e gli allievi del corso è obbligatorio che tutti siano iscritti alla SSI e che abbiano versato la quota sociale SSI per l’anno di riferimento.

Gli allievi del corso devono effettuare l’iscrizione entro il giorno precedente alla prima esercitazione del corso. Il Direttore del corso deve poi inviare all’Ufficio Assicurazioni SSI:

  • modulo-allegato 1 dove vi sono i nominativi degli allievi del corso che si iscrivono alla SSI;
  • la domanda di iscrizione alla SSI, compilata e firmata di ogni allievo;
  • fotocopia della ricevuta del pagamento della quota sociale SSI di ogni allievo.

Entro 20 giorni dalla fine del corso, il Direttore deve inoltrare i dati conclusivi del corso (modulo-allegato 4) al Coordinatore Regionale e alla Segreteria Nazionale CNSS-SSI. Al Coordinatore Regionale deve essere consegnato anche una copia della locandina o del manifesto pubblicati.

Si raccomanda di conservare la ricevuta di ogni ricezione dei fax inviati all’Ufficio Assicurazioni SSI, con il numero di pagine inviate, per almeno sei mesi.

Si raccomanda di compilare in modo corretto tutta la documentazione per non incorrere in errori che possono portare all’esclusione delle garanzie assicurative.

Far pervenire l’iscrizione nel rispetto dei tempi imposti, I Coordinatori Regionali sono tenuti infatti a negare l’omologazione di un corso presentato al di fuori dei tempi consentiti e a negare futuri corsi alle scuole che al termine del corso precedente non hanno inoltrato il modulo-allegato 4 nei termini stabiliti.

Si raccomanda infine il rispetto delle norme di sicurezza in grotta e in palestra. L’inosservanza di tali norme porta alla sospensione dalla Suola da parte della Commissione, per un periodo che va da 1 a 3 anni.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *